Sabato, Luglio 21, 2018

Costituzione Società Free Zone Cina

free zone cinaNel corso di questi ultimi anni le Autorità Cinesi, hanno sviluppato piani attuativi al fine di aprire sempre più il Paese agli investimenti stranieri in Cina, che da sempre hanno un ruolo fondamentale nello sviluppo economico sociale del medesimo. Una delle volontà primarie è di armonizzare il sistema normativo cinese per facilitare business in Cina e garantire agli investitori stranieri un trattamento sempre più vicino a quello riservato agli investitori locali.

Uno strumento strategico adottato dalla Cina per attirare con maggior facilità i capitali esteri è stato la creazione di Zone Economiche Speciali in Cina, che offrono agevolazioni fiscali, economiche e logistiche con particolare riguardo a chi intende costituire una società in Cina, operare in settori come i servizi e le telecomunicazioni, considerati d'importanza prioritaria nella riforma economica cinese.

Le Zone Economiche Speciali in Cina, ovvero Free Zone Cinesi, di solito sono collocate nelle città portuali, in aree industriali, o in Regioni laddove si sono creati poli tecnologici o manifatturieri particolarmente attivi. All'interno di queste aree, le merci possono circolare senza alcuna interferenza da parte delle Autorità doganali del Paese; solo nel caso in cui dette merci fuoriescano dalla Zona Economica Speciale Cinese per entrare nel mercato domestico, saranno soggette alle normali regole doganali.

Le Free Zone in Cina si suddividono in: Free Trade Zone, Export Processing Zones e Bounded Zones o Logistics Parks.

In Cina si contano oltre 16 Free Trade Zone tra cui Shanghai Free Trade Zone e tre nuove Free Trade Zone: Tianjin, Guandong e Fujian. Chi intende aprire una società in Cina nella Shanghai Free Trade Zone intende beneficiare di: esenzioni su dazi doganali e tasse sulle importazioni riguardanti beni trasportati tra la Shanghai Free Trade Zone e l'estero; rimborsi fiscali immediati su merci nazionali trasportate all'interno della Shanghai Free Trade Zone; ed esenzioni fiscali su importazioni di macchinari e utensili di produzione. La Shanghai Free Trade Zone consente inoltre rateizzazione a cinque anni del pagamento delle imposte sul reddito derivante da rivalutazioni di assets societari.

Numerose sono anche le Export Processing Zones Cinesi, localizzate nei pressi delle aree di sviluppo economico e tecnologico delle città più importanti del Paese (Pechino, Dalian, etc.). Le Bounded Zones sono una declinazione delle Export Processing Zones e svolgono il ruolo di polo logistico delle principali società multinazionali. Le imprese che operano in queste Free Zone Cinesi beneficiano di crediti d'imposta, di aliquote agevolate, di esenzioni da dazi ed imposte per operazioni di import-export oltre che di agevolazioni IVA (VAT). Una delle più importanti Bounded Zones della Cina è la Shanghai Waigaoqiao Free Trade Zone.

Nonostante la diversa nomenclatura delle Zone Franche Cinesi, e le specifiche condizioni richieste, per ottenere le agevolazioni, tutte queste tipologie sono accumunate da benefici fiscali come esenzione dai dazi doganali e dalle imposte indirette sulle importazioni di specifiche tipologie di prodotti, possibilità di conservare materie prime e materiali d'imballaggio importati nei depositi doganali, esenzione da dazi o imposte sull'esportazione quando i prodotti modificati nell'area speciale sono esportati al di fuori del territorio della Cina.

Nelle Free Trade Zone in Cina vige una legislazione diversa da quella del resto del Paese, pratiche burocratiche più snelle ed agevolazioni finanziarie e fiscali che evidenziano come la Cina voglia continuare a creare ulteriori opportunità in Cina per attirare investimenti esteri e progredire nelle sue riforme economiche implementando e favorendo il business in Cina.

Oltre a quanto disposto a livello nazionale, il sistema degli incentivi è caratterizzato da un'offerta variegata, differenziata di benefici ed agevolazioni ai vari livelli territoriali, sia provinciali che Municipali.

A tutti coloro che intendono affrontare un percorso d'internazionalizzazione coinvolgente la Cina, oppure coloro che intendo costituire una società cinese e/o WFOE, o usufruire delle agevolazione rese dalle Free Zone Cina, BBC-LLP offre una prima consulenza gratuita - Primo Incontro*.

ISCRIVITI ALLA MAILING LIST

CONTATTI

Bright Business Consulting LLP
58/60 - Kensington Church Street
LONDON - UK - W8 4DB 

CONTATTACI GRATUITAMENTE   

fb   linkedin   twitter  

COMPANY PROFILE

Scroll to Top